Basilica Paleocristiana di Villa Santina - Col di Zucca

Animali Passeggini Sedia a ruote Disabilità uditive

Accessibilità:

Lo scavo archeologico si trova alla fine di una salita con pendenza superiore al 5%. Lo scavo è posizionato sotto una copertura, dispone di pannelli esplicativi, di cui solo quello introduttivo è raggiungibile da sedie a rotelle e passeggini. I pannelli sono ad alto contrasto, il carattare non è facile da leggere e non dispongono di audiolettura. Per vedere lo scavo è necessario superare passaggi larghi meno di 70 cm.

I resti della Basilica Paleocristiana di Villa Santina si trovano in cima a Col di Zuca. La strada parte dal bivio sul ponte per Verzegnis, ben segnalata. La strada è sterrata e ripida, ma breve. Lo scavo e coperto da una tettoia. Sono presenti dei pannelli descrittivi, posti a un altezza di media di 60 cm, di alto contrasto cromatico, ma che possono risultare difficili. Lo scavo presenta dei passaggi che permettono di vedere da vicino i dettagli, ma più stretti di 50 cm.

Con il sostegno di:
Io sono Friuli Venezia Giulia Credit Agricole Fondazione Friuli Rotary International
IO CI VADO APS - C.F. 94144010306
Privacy policy